cover de Il basso rossiniano (ebook)

2020
9788899375287
Formato epub e mobi

Prezzo: 4 €


Quarta

Forse non tutti sanno che Rossini ebbe due vite: fu dominatore incontrastato del panorama lirico internazionale fino all’età di 37 anni; ritiratosi dalla scena pubblica, rimase fino alla morte un punto di riferimento del mondo teatrale. O ancora, attraverso i secoli: fu musicista di successo in vita, forse come nessun altro; ritornò in voga nel Novecento, con la Rossini Renaissance di cui ancora oggi godiamo i frutti. Da questa duplice esistenza muove il saggio di Giorgio Appolonia, seguendo la trama delle prime interpretazioni rossiniane e l’ordito delle attuali. Uno studio sui generis, capace di accattivare il semplice curioso, di rispondere ai molti interrogativi del professionista, di fornire allo studioso dati indispensabili.

Immagine di copertina

François-Gabriel Lépaulle, Henri-Bernard Dabadie dans Guillaume Tell, 1831

Indice

Prefazione: Pesaro per Rossini, Rossini per Pesaro (Matteo Ricci)
Introduzione: Una voce m’ha colpito (Piero Mioli) PRIMI INTERPRETI
Luigi Raffanelli
Nicola De Grecis
Paolo Rosich
Filippo Galli
Antonio Parlamagni
Luigi Pacini
Luigi Zamboni
Michele Benedetti
Giuseppe De Begnis
Carlo Zucchelli
Nicolas-Prosper Levasseur
Orazio Cartagenova
Henri-Bernard Dabadie
NUOVE VOCI
Nicola Alaimo (Italia)
Simone Alaimo (Italia)
Simone Alberghini (Italia)
Paolo Bordogna (Italia)
Giorgio Caoduro (Italia)
Daniele Caputo (Italia)
Domenico Colaianni (Italia)
Roberto Coviello (Italia)
Enzo Dara (Italia)
Roberto De Candia (Italia)
Nahuel Di Pierro (Argentina)
Alex Esposito (Italia)
Davide Fersini (Italia)
Romano Franceschetto (Italia)
Ferruccio Furlanetto (Italia)
Giovanni Furlanetto (Italia)
Carlo Lepore (Italia)
Davide Luciano (Italia)
Gianluca Margheri (Italia)
Marko Mimica (Croazia)
Gezim Myshketa (Albania)
Gabriele Nani (Italia)
Riccardo Novaro (Italia)
Mirco Palazzi (Italia)
Michele Patti (Italia)
Matteo Peirone (Italia)
Michele Pertusi (Italia)
Luca Pisaroni (Italia)
Bruno Praticò (Italia)
Vittorio Prato (Italia)
Lorenzo Regazzo (Italia)
Allan Rizzetti (Italia)
Davide Rocca (Italia)
Pietro Spagnoli (Italia)
Bruno Taddia (Italia)
Vincenzo Taormina (Italia)
Francesco Toso (Italia)
Cuneyt Unsal (Turchia)
Marco Vinco (Italia)
Riccardo Zanellato (Italia)