Chi siamo

Nella tradizione di Manuzio

Lemma Press è una Casa editrice con sede a Bergamo, fondata nel 2015 da Nicola Baudo, nipote del poeta francese Jean Tardieu.

Il progetto editoriale propone opere inedite, nuove traduzioni, classici d'altri paesi presentati per la prima volta al pubblico italiano, saggi e interpretazioni originali.

Le pubblicazioni Lemma Press hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali: il volume di Konstantin Baršt Disegni e calligrafia di Fëdor Dostoevskij ha vinto il premio nazionale russo Aleksandr Nevskij nel 2017; la monografia di Krzysztof Bielawski sull'oracolo di Delfi, in coedizione con l'Università Jagellonian di Cracovia, ha vinto il premio Siemek nel 2018.

Il catalogo propone, tra l'altro, opere di Bocage, Bunin, Shakespeare e monografie su Dante, Cioran e Panikkar. Nel rispetto della tradizione italiana risalente a Manuzio, è stata posta grande attenzione alla veste grafica e al materiale impiegato.