snipcart-thumb-image €18.50

Aggiungi al carrello

Cliccando il pulsante "Aggiungi al carrello"
dichiari di aver letto, compreso e accettato:
Termini e condizioni
Informativa sulla Privacy
Cookie Policy

Pericle principe di Tiro

di William Shakespeare

Il primo dramma romanzesco di Shakespeare, nella traduzione inedita di un grande poeta: Roberto Sanesi.

Pericle principe di Tiro è il primo dei romance, il ciclo conclusivo della produzione shakespeariana culminato con La tempesta. È il racconto di un uomo che perde tutto, ed erra per quegli stessi flutti che gli hanno tolto moglie e figlia. Una storia inverosimile, di amore e di orrore, in cui senti la salsedine del mare, la pericolosità dell’onda, metafora che inghiotte corpi veri. Ed è, soprattutto, poesia altissima, restituita da Roberto Sanesi nel modo che si addice ai poeti: aldilà delle parole, dialogando con la Musa che origina ogni canto

«Oh Elicano, amico mio, colpiscimi, fa’ che provi un dolore immediato, concreto, prima che questo grande mare di felicità (che mi inonda) non travolga gli argini della mia vita mortale e mi anneghi nella sua dolcezza!».

Scheda libro
Titolo Pericle principe di Tiro
Autore William Shakespeare
Traduttore Roberto Sanesi
ISBN 9788899375324
SKU PER324EC
Anno 2018
Collana Età d'argento
Copertina Morbida
Formato 13 x 19 x 2 cm
Pagine 336
Peso 375 g
Note Testo inglese a fronte